Alla scoperta del museo del Louvre a Parigi

0

Parigi è una città dal valore culturale inestimabile, soprattutto per il numero di musei che custodisce. Sicuramente è il Museo del Louvre quello che per primo viene in mente per il numero di opere che ospita, ciascuna delle quali ha una storia e una nomea degna dei più grandi capolavori.
Visitare il Museo del Louvre significa vivere un’esperienza densa di emozioni, che difficilmente potrà essere ripetuta. Nato come fortezza nel lontano 1214, l’edificio, che oggi ospita uno dei musei più famosi del mondo, fu trasformato in residenza reale durante il XV secolo.

Più volte rimaneggiato e modificato nel corso dei secoli, il palazzo iniziò a prendere le fattezze di museo quando Francesco primo inglobò nella sua collezione quadri provenienti dall’Italia firmati da autori del calibro di Tiziano, Raffaello e Leonardo da Vinci.
Con il succedersi dei regnati, la collezione non fece che rimpinguarsi, pur rimanendo a servizio della sola corte, fino a quando Luigi XIV decise di aprirlo al pubblico. Le requisizioni di Napoleone in tutta Europa, poi, trasformarono il Louvre in uno scrigno di tesori pittorici e artistici inestimabili.

Bellissima è la piramide di vetro che fu realizzata nel 1989 per volere di Mitterand e che, con gran successo, divenne il punto di accesso al Museo. Il numero delle lastre che compongono la piramide ha dato adito a non poche interpretazioni. Secondo alcuni, le lastre sarebbero 666, il numero che nell’Apocalisse viene associato a Satana.
La versione ufficiale vuole , però, che le lastre siano 673, il simbolo delle associazioni massoniche che, secondo un’altra leggenda metropolitana, Mitterand stesso scelse.

Da un’armoniosa miscellanea di mistero, fantasia e tradizione, Parigi trae continuamente quella linfa vitale che la rende unica.
Trovare delle vacanze last minute a Parigi è sempre più facile, soprattutto se ci si affida ai viaggi organizzati, la cui quota di iscrizione prevede sia il volo che la sistemazione in hotel.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.