I consigli dei notai a Venezia per evitare frodi

0

Come trovare il notaio a Venezia online e come verificare che il nominativo risulti tra quelli iscritti all’Albo. I consigli degli stessi notai a cittadini.

Sono gli stessi notai a Venezia, dopo alcune segnalazioni di frodi e atti finti da parte di sedicenti professionisti, a mettere in guardia i cittadini spiegando come affidarsi a notai di Venezia iscritti all’albo per una consulenza professionale e affidabile. Internet viene doppiamente in aiuto.

Come trovare il Notaio a Venezia Online

Che la domanda di notai a Venezia sia alta non stupisce visto che la città è tra le più turistiche d’Italia e quindi ogni anno ci sono persone interessate ad investire in una casa nella laguna veneziana o ad aprire un’attività. In entrambi i casi si ha bisogno di un notaio a Venezia. Molti investitori vivono in altre città o sono perfino stranieri. Soprattutto in questi casi cercare lo studio notarile di Venezia online offre un vantaggio pratico che si riflette anche in termini economici e di tempistica. Si possono infatti fare le prime domande al notaio online anche non essendo fisicamente sul posto. Ma come essere sicuri che dall’altra parte dello schermo ci sia veramente un notaio abilitato? Scegliere una piattaforma professionale e che goda di ottime recensioni nel tempo è di cruciale importanza.

Notai Venezia: come controllare i nominativi iscritti all’Albo

Purtroppo proprio a Venezia si sono verificati alcuni spiacevoli episodi di cronaca relativi alla consulenza notarile messa in atto da finti professionisti. Il Consiglio Notarile di Venezia ha ricordato che nel dubbio è sempre possibile verificare che il notaio, a prescindere dal modo in cui si è entrati in contatto con esso, sia iscritto all’albo direttamente dal sito ufficiale. E questa possibilità vale anche per i notai di Venezia disponibili a fornire consulenza online. Non stupisce purtroppo che le vittime di finte consulenza siano state soprattutto persone anziane che non sempre hanno accesso a strumenti informatici per cercare il notaio online e per controllare, sempre tramite internet, che si tratti di un nominativo presente tra i professionisti iscritti all’albo.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.